Home arrow Medicina Anno Zero arrow Capitolo V - Le Malattie Cardiovascolari
Menu
Home
Biografia
Credits
News Salute
Indice
Link
Cerca
English
Pubblicazioni

Saggio: Gli Stress Psichici Causa Di Tutte Le Malattie 1970

Libro: Medicina Anno Zero 1983

Periodico: La Medicina Dell'Avvenire 1980-1988

Stampa

 
Hanno scritto di lui

English

english_medicina.jpg 

Biography
Psychic Stress The Cause of all Diseases 1970

Partners
Scuola Interiore
Canti Popolari

Capitolo V - Le Malattie Cardiovascolari
Indice articoli
Capitolo V - Le Malattie Cardiovascolari
Arteriosclerosi
Cause dell arteriosclerosi
Infarto
Ipertensione
Vasculopatie
Conclusione
Non illusioni fallaci, ma certezze
Impossibile fare del bene
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Impossibile fare del bene
È peccato guarire gl'incurabili



Su Corriere Medico n. 155 del settembre 1982 e su molto altri giornali di quell'epoca, vennero riferite molte guarigioni eccezionali operate, in nome di Gesù, dal vescovo negro Monsignor Milingo. Le superiori autorità ecclesiastiche, invece di lodarlo e incoraggiarlo a proseguire nella sua opera benefica, lo segregarono per un lungo periodo di tempo con l'accusa, pare, di stregoneria, di esorcismo e di non so cos'altro.
La giornalista che lo intervistò si stupì per queste guarigioni miracolose scrivendo: «In tutto questo, lo si voglia o no, c'è del divino». Lo stesso Milingo ammette di aver effettuato tali eccezionali guarigioni, con la preghiera e suggerendo bontà e amore per il prossimo. « lo restituisco, dice Mons. Milingo, fiducia, serenità e gioia di vivere».
Un altro religioso del meridione d'Italia, in quello stesso periodo venne sospeso a divinis, per aver esorcizzato molte donne possedute dal demonio, che in tal modo tornavano normali. Fatti del genere si ripetono spesso.
La congregazione di Propaganda Fide avrà probabilmente, oltre a quelli dichiarati, altri motivi riservati, che possono giustificare il proprio comportamento e i divieti. Nei profani rimangono tuttavia delle perplessità e la convinzione che permangono delle tracce, dei residui della Santa Inquisizione.
Mi stupisce di più lo stupore della giornalista e più ancora l'atteggiamento di molti medici che, riferendosi al proprio metro, cioè all'assoluta incapacità di guarire con le proprie terapie a base di farmaci, o taciono, o dichiarano che si tratta di fenomeni o di guarigioni che non hanno alcuna spiegazione con le leggi della fisiologia. Non vogliono usare meglio la propria pur normale intelligenza, non vogliono vedere e riconoscere che tali guarigioni si spiegano col naturale potere della nostra mente, che non ha nulla di magico, di occulto e tanto meno di demoniaco. Sono sempre guarigioni e miracoli spiegabili scientificamente con la Legge della Salute. Perché non vien fatta, nell'ambito accademico, a spese dello Stato, una ricerca anche piccola piccola, per cercare di chiarire queste guarigioni eccezionali, che solo l'ignoranza fa considerare «miracolose»?